Campeggiatori inesperti, 4 trucchi per montare una tenda

E’ arrivato il momento della prima volta in campeggio? Forse si!

Cerchiamo di capirlo insieme e se fosse di farci trovare preparati.

Se anche la tua famiglia è un po’  fantozziana è giunto il momento di sfidare i propri limiti con una bella vacanza in campeggio. L’Hotel lasciamolo da parte, per questa volta esploriamo nuove vie con coraggio, la cosa potrebbe rivelarsi sorprendente a tal punto da non poterne più fare a meno.

Partiamo dai pro e dai contro eppoi concentriamo l’attenzione sulla vera sfida che ogni campeggiatore deve affrontare! Quale? Lo scoprirai continuando a leggere.

I pro per andare in vacanza in campeggio :

  • costi- soprattutto per una famiglia il budget rispetto ad una vacanza in hotel di media categoria solitamente è decisamente più abbordabile.
  • senso di libertà – vivere in campeggio è un po’ tornare alle origini si sta , si viene, si va senza troppe regole e formalità, orari, se vuoi te li fai sennò fa nulla!
  • comunità – in campeggio si vive una forma nuova di senso di appartenenza soprattutto in quelli più piccoli ci si sente parte di qualcosa, l’animazione ed i servizi fanno il resto, ma le occasioni di socializzazione per chi vuole non mancano di sicuro.
  • il contatto con la natura – lo abbiamo dimenticato purtroppo, ma l’uomo è fatto per vivere all’ aperto non in spazi angusti e la natura rigenera e cura molto più di quanto noi si possa pensare.
  • Semplicità – quante sovrastrutture e finti bisogni ci schiacciano ogni giorno beh in campeggio si ritorna frugali e questo fa veramente un gran bene
campeggio inesperti

I contro :

  • Servizi igienici condivisi
  • Lo “scomfort” dell’approccio spartano del campeggiatore
  • Occhio agli eventi atmosferici, troppo sole o troppo freddo (se siete in tenda soprattutto) vanno ponderati molto bene
  • Gli insetti esistono in natura e ve ne renderete presto conto correndo ai ripari, non dimenticate gli insetticidi
  • I vicini – la vacanza in tenda non è di certo quella più intima non dimenticatelo
campeggio inesperti

Arriviamo ora alla prova vera che ogni campeggiatore deve affrontare prima o poi..

MONTARE UNA TENDA!

campeggio inesperti

F

Come montare una tenda 4 consigli pratici

  1. Compra una tenda che si monta da sola è facile e se non hai particolari esigenze ce la puoi fare anche tu, srotoli e arrotoli con un po’ di attenzione e vai con il camping
  2. Se la tua soluzione è più complessa prima di agire pensa! Srotola tutto metti struttura di paletti e teli davanti a te.
  3. Con il libretto delle istruzioni aperto in bella vista soprattutto la prima volta parti dai paletti, e fallo con calma se hai montato i mobili dell’ikea non hai nulla da temere, cura bene ogni attacco e controlla tutto con attenzione.
  4. Una volta pronta la struttura posizione la tenda e sopra il telo anti pioggia e parasole sistema tutto con cura  fissa tutto bene, gli agenti atmosferici sono il nemico numero

Assicura bene i teli al terreno cosi che non si possano muovere.

Visto è stato semplice adesso tuffati dentro sistema tappetini lettini e via la tua prima notte sotto le stelle ci attende.

Comments are closed.