Il Pistringolo Dolce tipico delle Marche

Dolce tipico natalizio.

Per Natale non può mancare sulla tavola dei marchigiani il dolce tipico per eccellenza, un bel “Fustringo” (o Pistringolo)… è uno dei dolci di Natale più caratteristico della Regione Marche. Date un’occhiata alla ricetta e al procedimento per realizzarlo, sperimentate anche voi un dolce che non avrete sicuramente mai tentato!
Ha origini molto antiche e, sicuramente, contadine, infatti gli ingredienti di base sono essenzialmente i fichi secchi e tutti gli altri e tutti gli altri tipi di frutta secca reperibili nel nostro territorio come noci, mandorle, uvetta ,(qualcuno aggiunge anche dei pinoli o delle nocciole).

Ingredienti per realizzare 3 Pistringoli di medie dimensioni:
1,25 kg di noci non sgusciate
250 grammi di fichi secchi
250 grammi di uva passa
250 grammi di mandorle spellate
50 grammi di cedro candito
20 grammi di cacao in polvere
300 grammi di zucchero
70 grammi di pane grattato
250 grammi di tritello (farina con parte della crusca)
65 grammi di farina di granoturco
125 grammi di pane raffermo
125 ml di olio extravergine di oliva
125 ml di Mistrà (liquore tipico marchigiano) oppure di ruhm
1 litro di mosto cotto o di vino passito
Pepe, noce moscata e cannella quanto basta
Qualche gheriglio di noce e qualche mandorla decorticata per guarnire
3 stampi o testi di alluminio quadrati di media grandezza
Forno preriscaldato a 180°

Leggete qui il Procedimento

 

Vi è piaciuto questo dolce tipico? Cosa aspettate a provarlo?! Buon Appetito!

Comments are closed.